Telethon è la maratona televisiva che, anche in Italia dal 1990 favorisce la comunicazione al grande pubblico sulla ricerca genetica delle malattie rare, raccoglie fondi per incentivare progetti di studio e di iniziative di solidarietà nei confronti dei malati colpiti da patologie neuromuscolari.
L’Italia tutta durante la “maratona” si mobilita in favore di questa nobile iniziativa.
Si comunica che anche i ragazzi e le ragazze del nostro Istituto Comprensivo non si tirano indietro, anzi, rafforzano l’incipit di Telethon: #ANDAREOLTRE.

Programma Telethon 2017

Lunedì 11\12.

Ore 8:30.

Commissione.

Apertura dei banchetti e addobbi dei plessi.

Martedì 12\12.

Ore 9:00.

Classi Prime.

Visione del film “Rosso come il cielo.”

Mercoledì 13\12.

Ore 9:30.

Classi Seconde e Terze.

Esibizione basket in carrozzina presso la palestra della scuola.

Mercoledì 13/12

Ore 11:00

Classi Seconde e Terze

Conferenza

Giovedì 14\12.

Ore 9:00.

Classi Seconde.

Visione del film “L’olio di Lorenzo.”

Venerdì 15\12.

Ore 9:00.

Classi Terze.

Visione del film “Quasi Amici”.

Sabato 16\12.

Ore  8:30.

Commissione.

Allestimento banchetto: “Al mercato del paese.”

Lunedì 18\12.

Ore 11:30\13:30.

Classi Prime Seconde e Terze.

“Concorso di pittura”dal tema “#Andareoltre io ci metto il cuore.” 

Martedì 19/12

Ore 9:00

Commissione

Banchetto scuola materna

Dal 19/12 al 21\12.

 

Classi Prime Seconde e Terze.

Docenti di scienze propongono alle classi il KIT ”Geni in gioco.”

Nell’ambito dei progetti di ampliamento dell’Offerta Formativa si comunica che a breve, saranno attivati nel nostro istituto, corsi rivolti agli alunni delle classi V^ di scuola primaria e agli alunni delle classi 3^ della scuola secondaria di I grado, finalizzati al potenziamento delle competenze linguistico-comunicative in lingua inglese e al conseguimento delle certificazioni “Cambridge Assessment English”.

Si comunica ai genitori interessati che il Dirigente Scolastico ha il piacere di incontrarvi presso la Scuola Primaria, mercoledì 6 dicembre, dove si svolgeranno attività divulgative, laboratori per i bambini e un'assemblea informativa per: Offerta Formativa - Visite locali scolastici - Indicazione iscrizione on line per l'anno scolastico 2018-19.

Gli incontri con i genitori si svolgeranno secondo il seguente calendario:

Scuola dell'Infanzia "Rosa Agazzi": dalle ore 15.30 alle ore 16.30 presso il plesso di Scuola Primaria "S. Giovanni Bosco" a tempo pieno di S. Margherita di Belìce. Il Dirigente Scolastico incontrerà i genitori alle ore 15.30.

Scuola dell'Infanzia"B. Marino": Attivazione laboratori dalle ore 10.00 alle ore 12.30 presso il plesso di Scuola Primaria "E. Gravina" a tempo pieno di Montevago. 

Allegati:
Scarica questo file (6 dicembre.jpg)Manifesto Open Day[ ]235 kB

In attuazione della legge n. 71/2017 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, il MIUR adotta le Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo. 

Con la risoluzione n. 54/134 del 17 dicembre 1999, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito il 25 novembre quale Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La giornata fonda la sua ragion d’essere sulla consapevolezza che la violenza contro le donne, oltre a rientrare a pieno titolo nella violazione dei diritti umani, è una forma di discriminazione dovuta a una persistente condizione di disuguaglianza tra uomini e donne.
Si invitano i sigg. docenti, ad effettuare un approfondimento sui temi correlati all’eliminazione della violenza contro le donne al fine di sensibilizzare, prevenire e contrastare ogni forma di violenza e discriminazione.
Si comunica, altresì, che, in occasione di tale ricorrenza, il 25 novembre p.v. dalle ore 10:00 sul sito del MIUR sarà possibile seguire lo streaming del convegno “Dialogo per contrastare la violenza sulle donne” che avrà luogo presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, alla presenza della Ministra Valeria Fedeli, con l’obiettivo di diffondere i servizi disponibili alle studentesse e agli studenti ed i molteplici esempi di buone pratiche attivate nel mondo della scuola e volte all’eliminazione della violenza contro le donne.